Promo de L’Apprendista Umano – online gratuitamente dal 5 Marzo!

giovedì 5 Marzo la prima puntata della serie web “L’Apprendista Umano” sarà online! Seguici sul nostro canale www.youtube.com/c/Cinebaloss

www.cinebaloss.com
www.facebook.com/Cinebaloss
www.apprendistaumano.com
www.facebook.com/ApprendistaUmano

Cinebaloss, neonata associazione culturale cinematografica, è felice di presentare al pubblico e alla stampa il suo primo progetto: L’Apprendista Umano, una serie per il web in dieci puntate.
L’Apprendista Umano è una satira realistica, orientata a raccontare le contraddizioni e le frustrazioni del mondo del lavoro e del lavoratore.
Il protagonista, Giuseppe (Giuseppe Paternò di Raddusa), è vittima del movimento ciclico del lavoro: ogni volta che ne perde uno, sa che deve ripartire da zero. E dunque diventa cavia da laboratorio, attore per spot pubblicitari di infima qualità, pugile professionista,
e tanto altro: la lotta per la sua sopravvivenza si scontra con le dinamiche di mondi grotteschi e alienanti.
L’idea originale de L’Apprendista Umano ha una derivazione diretta nel lavoro del regista Roy Andersson (recente vincitore del Leone d’oro al Festival di Venezia con il suo A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence). Alcune tracce fondamentali nel cinema del maestro scandinavo, inteso per sottrazione, essenziale e sincero, ritornano nella web serie diretta e sceneggiata da Paolo Casarolli, con alla fotografia e ai Visual Effects Mario Leclere: dalla messa in scena alla scrittura (vicina altresì anche ai canoni italiani), e soprattutto nell’uso della macchina da presa fissa, marchio distintivo dei film di Andersson.

La serie racconta un disagio che, nella vicenda del protagonista, diventa quasi legittimo: la spasmodica ricerca di un lavoro diventa presto una lotta rapace per la determinazione sociale di sé. Giuseppe ha il corpo di un adulto, ma un candore quasi ingenuo, che si trasforma tuttavia in stupore rabbioso nei riguardi di un mondo che ammette di non avere bisogno di lui, di un’umanità che gli volge le spalle nel momento del bisogno.

Lavoratore improvvisato ed egualmente qualificato, essere umano rigettato e in continuo tirocinio: in dieci puntate Giuseppe condurrà la sua battaglia dignitosa. Riuscirà a vincerla? O verrà sovrastato dalle brutture cui è (forse) estraneo? L’Apprendista Umano risponderà a tutte le risposte. Con la speranza che sia lo spettatore a imparare qualcosa da Giuseppe, uomo reale.

About the author /


Related Articles